NSX Manager – Tech Support Access

Disclaimer: Don’t try this on NSX production environment.

VMware, un pò di tempo fa, ha reso pubbliche tramite la KB 2149630 le informazioni sul come poter accedere in modalità “Tech Support Mode” e/o “root shell” alla console NSX Manager.

Ripeto: quanto descritto non va testato in un ambiente in produzione in quanto qualsiasi modifica al sistema sottostante se non con l’aiuto del supporto tecnico di VMware potrebbe avere come risultato che il sistema non venga più supportato dal GSS.

Quanto descritto di seguito l’ho testato on line utilizzando i laboratori “nested” pre-configurati da VMware per valutare le diverse funzionalità dei prodotti; nel mio caso ho utilizzato uno di quelli relativi a NSX. Per accedere agli Hands on Lab (HOL) è necessario disporre di un account. Se non si dispone dell’account, per poter accedere ai LABs è possibile compilare la form di registrazione in modo gratuito.

Procediamo nel seguente modo:

  1. Accedere tramite “Putty” e/o SSH alla console NSX Manager con l’utenza “admin” ed immettere la rispettiva password

  2. Dalla NSX Manager CLI, digitare “ena”<enter> fornire la password inserita nella fase di installazione dell’NSX Manager, in modo da avere una sorta di accesso root.
  3. Dal prompt della modalità enable, entrare in modalità “engineering” digitando st eng<enter>.
  4. Al messaggio di Warning:

    Engineering Mode: The authorized NSX Manager system administrator is requesting a shell which is able to perform lower level unix commands/diagnostics and make changes to the appliance. VMware asks that you do so only in conjunction with a support call to prevent breaking your virtual infrastructure. Please enter the shell diagnostics string before proceeding.Type Exit to return to the NSX shell. Type y to continue: y.

    Premere “y”

  5. Inserire la seguente password “IAmOnThePhoneWithTechSupport

Questo per il momento è tutto, maggiori dettagli si possono trovare sulla pagina VMware KB2149630