Tutti gli articoli di Gianluca Pisutu

AWS re:Invent 2017: gli annunci più importanti

Facebooktwittergoogle_plusredditlinkedin
AWS DeepLens

Il device AWS DeepLens può appoggiarsi alle tecnologie machine learning.

Il re:Invent 2017 sta per concludersi (oggi è l’ultimo giorno) ed è giunto il momento di passare in rassegna i principali annunci della convention AWS da oltre 40.000 visitatori. Di VMware Cloud abbiamo già parlato in un precedente articolo.

Sicuramente in cantiere già da alcuni mesi, le funzionalità aggiuntive ed in generale il “potenziamento del servizio” (maggior numero di VM controllabili, aggiunta di una seconda region) sono serviti anache a rispondere alla “provocazione” di Microsoft. read more

ICANN: come risolvere il problema dell’abuso gTLD?

Facebooktwittergoogle_plusredditlinkedin

Il CCT si è soffermato sul problema dell'abuso gTLD

Il CCT è un gruppo di lavoro dell’ICANN che si occupa periodicamente di condurre una ricerca approfondita sull’impatto che i nuovi gTLD stanno avendo sulla competizione, sulla libertà di scelta del consumatore e la fiducia di quest’ultimo nei confronti dell’industria dei domini.

Nella seconda tornata di conclusioni, il team si è soffermato soprattutto sulla problematica dell’abuso dei gTLD, ovvero l’acquisto di ingenti quantità di domini (solitamente a prezzi stracciati) da impiegare in attività illegali. read more

VMware Cloud su AWS: le novità del re:Invent 2017

Facebooktwittergoogle_plusredditlinkedin

VMware Cloud: gli annunci del re:Invent 2017

Lo scontro a distanza tra VMware/AWS e Microsoft continua e sceglie il palco del re:Invent 2017 di Las Vegas per scrivere l’ultimo capitolo della vicenda iniziata lo scorso 21 Novembre. In breve Corey Sanders (Director of Compute Azure) annunciava l’arrivo di nuovi servizi per facilitare la migrazione di clienti VMware su Azure, affermando inoltre che la proposta VMware Cloud (su AWS, naturalmente il competitor non è stato menzionato) era inadeguata a soddisfare le “esigenze cloud ibrido” di determinati clienti. read more

CENTR: il mercato dei domini nel Q3 2017

Facebooktwittergoogle_plusredditlinkedin
Il rapporto del CENTR sul mercato dei domini (Q3 2017)

.TOP ed .XYZ hanno contribuito in modo decisivo al calo delle percentuali di crescita. Se le due estensioni non fossero state considerate si sarebbe registrato un +1% nel Q3 2017 ed un +2.5% su base annua (YOY). Fonte: rapporto CENTR.

Il CENTR (Council of European National Top-Level Domain Registries) ha rilasciato in questi giorni il DomainWire Global TLD Report aggiornato al terzo trimestre dell’anno (Q3 2017).

Solitamente ci dedichiamo alla sola analisi del report Verisign ma il CENTR è in grado di offrirci informazioni più precise sull’andamento del mercato dei domini nel Vecchio continente.  read more

La Cina vuole accelerare il passaggio ad IPv6

Facebooktwittergoogle_plusredditlinkedin

La Cina ha bisogno di IPv6 per soddisfare la crescente popolazione di internautiLa Cina ha avviato un piano per facilitare la diffusione e l’utilizzo su larga scala di IPv6, il successore dello storico protocollo IPv4 che sembra tuttavia non voler cedere il passo all’ultimo arrivato.

Secondo recenti dati sul numero di utilizzatori della Rete (2016), il Paese rappresenta il 52.2% della popolazione di internauti a livello globale con 721,434,547 utenti. Tenendo conto della loro costante crescita e dell’esaurimento degli indirizzi IPv4 in tutto il globo (esclusa l’Africa), la mossa della Cina è tutt’altro che inaspettata. read more

VMware: nessuna assistenza su Azure

Facebooktwittergoogle_plusredditlinkedin

VMware non offrirà assistenza ai clienti che migrano su Azure

Ad inizio settimana Microsoft ha annunciato l’arrivo di una nuova gamma di servizi (Azure Migrate ed un altro di cui non si conosce ancora il nome ed il partner autorizzato) pensati per pianificare e facilitare la migrazione da ambienti on premise VMware ad Azure (cloud pubblico ed ibrido).

In chiusura Corey Sanders (Director of Compute Azure) affermava indirettamente che l’esecuzione dello stack VMware nel solo cloud pubblico rappresentava un limite perchè non in grado di soddisfare determinate esigenze (basse latenze, normative da rispettare etc.) tipiche di chi si affida a soluzioni cloud ibrido: read more

Xen: quale futuro attende l’hypervisor

Facebooktwittergoogle_plusredditlinkedin

La mascotte del progetto Xen

L’addio di AWS ha causato più di un grattacapo in casa Xen. Perdere uno storico supporter rappresenta, in qualsiasi modo la si voglia interpretare, uno spinoso problema per l’hypervisor.

Prima di procedere è il caso di soffermarsi sullo strano comportamento di AWS. A seguito di un articolo di The Register, incentrato su uno specifico paragrafo delle FAQ EC2, la compagnia  si affrettò a modificare le parti in cui si menzionava KVM. Ecco la versione originale (consultabile grazie a Google, si tratta della copia cache): read more

GDPR e ccTLD: le intenzioni dei Registri UE

Facebooktwittergoogle_plusredditlinkedin

Il CENTR ha mandato una lettera all'ICANN in merito alle policy GDPR

Il tema “GDPR e domini” rimane ancora uno dei più seguiti dai portali specializzati. Domain Incite ci informa ad esempio di una lettera inviata dal CENTR (Council of European National Top Level Domain Registries) all’ICANN e nella quale si offre una panoramica circa i processi di elaborazione/attuazione delle vigenti policy di trattamento dei dati e delle possibili modifiche da effettuare in ottica GDPR.

Come abbiamo visto in una precedente news, lo stesso ICANN non sa ancora bene come prepararsi all’avvento della normativa UE ed ha consigliato a Registrar e registri di condividere qualsiasi informazione che sia in grado di aiutare l’industria ad elaborare una policy comune. In pratica “si navigherà a vista”, almeno fino a quando non ci saranno informazioni sufficienti come le sentenze delle corti di giustizia, il che potrebbe richiedere alcuni anni ed anche la sostituzione di Whois. read more