Archivi categoria: Insider Preview

Windows Virtual Desktop – Il Desktop As A Service di Microsoft

Windows Virtual Desktop è un servizio completo (attualmente ancora in Preview) di virtualizzazione di desktop e applicazioni che viene eseguito nel cloud. È possibile connettersi da qualsiasi dispositivo tramite un’applicazione nativa oppure tramite il client Web HTML5 di Windows Virtual…

Windows Admin Center – le novità della versione 1903 Preview

Il 26 Marzo è stata annunciato Windows Admin Center Preview 1903. Questo aggiornamento comprende una nuova serie funzionalità basate sui feedback degli utenti. Nel dettaglio: Notifiche Email – Al primo posto della classifica delle richieste degli utenti; Nuova funzionalità per…

Novità di Windows Subsystem for Linux in Windows 10, versione 1903

Ormai è diventato un appuntamento fisso. In ogni aggiornamento di funzionalità semestrale di Windows 10 troviamo delle novità significative che migliorano il servizio WSL e permettono di aggiungere nuove caratteristiche a questa particolare funzionalità, consentendo quindi di renderne sempre più…

Windows Admin Center – le novità della versione 1812 Insider Preview

Il 22 gennaio è stata rilasciata una nuova versione di Windows Admin Center. La versione in oggetto è la 1812 Insider Preview, rilasciata insieme a Windows Server vNext Insider Preview Build 18317. Per scaricare l’ultima versione di Windows Admin Center…

Windows Admin Center – le novità della versione 1809.5 Insider Preview

Da pochissimi giorni è stata annunciata la versione 1809.5 Insider Preview di Windows Admin Center, che potete scaricare dal link https://www.microsoft.com/en-us/software-download/windowsinsiderpreviewserver . Abbiamo già avuto modo di parlare di Windows Admin Center in diversi articoli apparsi su ICTPower.it Non è…

Novità di Windows Subsystem for Linux in Windows 10 Build 17063 (e successive)

Come facilmente immaginabile, anche nelle ultime build di Windows 10 del programma Insider ci sono novità importanti che riguardano il componente Windows Subsystem for Linux. Ricordiamo che il programma Insider permette di testare in anteprima le ultime novità del sistema operativo Windows 10 anche con grande anticipo rispetto al rilascio ufficiale, quindi tutto ciò che leggerete in questo articolo sarà sicuramente parte integrante della prossima versione di Windows 10, conosciuta per ora con il nome RS4 o 1803. Riguardo alla funzionalità Windows Subsystem for Linux la componente che ha subito il cambiamento più importante è sicuramente il sistema di gestione dei permessi, che già dalla build 17063 ha visto un upgrade fondamentale; è stata poi aggiunta la possibilità di configurare attraverso un file di testo una serie di parametri da passare alla shell linux al momento dell’apertura.

La gestione dei permessi è sicuramente una delle caratteristiche più difficili da gestire nell’interazione tra Windows e WSL, poiché l’idea di avere un unico sistema su cui utilizzare indifferentemente comandi ed applicazioni Windows e Linux si scontra con le profonde differenze che ci sono tra i due sistemi da questo punto di vista. A segnare i confini tra un sistema e l’altro è sicuramente il filesystem, poiché l’NTFS di Windows non contempla l’esistenza dei “permission bits”, che sono invece alla base della gestione dei permessi sotto linux. Non mi dilungherò troppo nel dettaglio sulla gestione dell’accesso a file e cartelle da parte di linux; se qualcuno volesse approfondire questo argomento riporto un articolo molto esaustivo dal sito linux.com (https://www.linux.com/learn/understanding-linux-file-permissions). read more