Archivi categoria: Office 365

Storing messages sent by delegates [Send On Behalf, Send As]

Facebooktwittergoogle_plusredditlinkedin

By default, Exchange Online keeps a copy of all messages sent by delegates from a shared mailbox in the Sent Items folder of the user who sends the message. This is insane because it is usually more efficient to have the messages stored in the shared mailbox.

This Cmdlet manage the right properties

 Set-Mailbox –Identity 'sharedmbx' –MessageCopyForSendAsEnabled $True –MessageCopyForSendOnBehalfEnabled $True  

The MessageCopyForSendAsEnabled property is False by default. If set to True , Exchange Online keeps messages sent by delegates as the shared mailbox in the delegate's mailbox and also creates a copy in the shared mailbox. The same about MessageCopyForSendOnBehalfEnabled property.



Adaxes 2017 reset password Offsite e Offline

Facebooktwittergoogle_plusredditlinkedin

Adaxes 2017 reset password Offsite e Offline

Softerra Adaxes è una soluzione che semplifica la gestione degli ambienti Active Directory, Exchange ed Office 365 riducendo il carico sul reparto IT. Adaxes offre diverse funzioni per automatizzare le lunghe e noise operazioni amministrative rendendo l’ambiente Active Directory più sicuro, pulito e funzionale.   Benefici L’amministrazione di Active Directory utilizzando Softerra Adaxes porta i seguenti benefici: Incremento della sicurezza – tenendo sotto controllo attività di pulizia, processi di approvazione e controllo degli accessi, l’ambiente AD risulta più sicuro e meno vulnerabile verso attività potenzialmente dannose Carichi di lavoro ridotti – il carico sullo staff IT può essere ridotto utilizzando le automazioni disponibili eliminando le

Copyright Nolabnoparty. All Rights Reserved.

OneDrive For Business: sincronizzare una raccolta o un sito di Sharepoint

Facebooktwittergoogle_plusredditlinkedin

Per sincronizzare una qualsiasi raccolta di Microsoft Sharepoint/Sharepoint Online, di Office 365 o di OneDrive for Business (Sito del Team) e poter usufruire dei contenuti sia Online che Offline è necessario installare il client di sincronizzazione. Note Se si esegue OneDrive for Business con Office 2010, si consiglia di rimuovere il componente SharePoint Workspace da Office 2010. Se i requisiti […]

Office 365 supporto dell’algoritmo SHA-256 per token-signing

Facebooktwittergoogle_plusredditlinkedin

Office 365 supporto dell’algoritmo SHA-256 per token-signing

In ambiente Office 365, l’AD FS marca i propri token verso Microsoft Azure Active Directory per proteggere i token stessi da eventuali manomissioni. Questa firma può essere basata su SHA-1 o SHA-256 e poichè Azure Active Directory ora supporta i token marcati con l’algoritmo SHA-256, il cambio verso il nuovo algoritmo è fortemente raccomandato per garantire il più alto livello di sicurezza. Se la propria configurazione utilizza ancora l’algoritmo SHA-1, nell’Office 365 Admin center sotto la voce Message center viene visualizzato un messaggio di warning per mettere in sicurezza il token-signing impostando l’algoritmo a SHA-256. Ci sono due procedure per cambiare il tipo di algoritmo

Copyright Nolabnoparty. All Rights Reserved.