Archivi categoria: remote desktop services

Remote Desktop Web Client in Windows Server 2016 e Windows Server 2019

Da qualche mese è disponibile il Remote Desktop Web Client, un client html5 per poter accedere in remoto ad un’infrastruttura di Remote Desktop Services e di RemoteApp. Abbiamo già visto nell’articolo Creare una farm di Remote Desktop Services in Microsoft…

Creare una farm di Remote Desktop Services in Microsoft Azure

Sicuramente tutti in questi anni avete avuto a che fare con i Remote Desktop Services (RDS), una delle soluzioni migliori per poter ospitare desktop e applicazioni e per poter permettere l’accesso da remoto alle informazioni aziendali. Oggi voglio farvi vedere…

Gestione automatizzata dei certificati su connessioni RDS Session Host ed RDP

In un’infrastruttura RDS, ma più in generale nelle connessioni in RDP, la sicurezza è più che mai importante, il fatto di poter identificare in modo univoco un server previene attacchi di tipo Man-in-the-Middle, e permette un accesso più lineare all’infrastruttura…

Joinare computer Windows 10 ad Azure AD ed effettuare connessioni in RDP

Dalla versione di Windows 10 Anniversary Update (Professional oppure Enterprise) è possibile aggiungere il sistema operativo client di casa Microsoft ad Azure Active Directory (Azure AD), la directory basata sul cloud multi-tenant usata come servizio di gestione delle identità, che…

Impossibile connettersi via RDP a macchine on-premises o alle Azure Virtual Machine: Errore CredSSP Encryption Oracle Remediation

A partire dall’ 8 Maggio 2018, a seguito del rilascio da parte di Microsoft degli aggiornamenti mensili ed in particolar modo della KB4103727, diversi utenti stanno ricevendo una serie di errori nei collegamenti RDP dovuti alla CredSSP Encryption Oracle Remediation.…

Utilizzare la Azure Multi-Factor Authentication con Remote Desktop Gateway in Windows Server 2016

Come avete visto nella guida Configurare Remote Desktop Gateway in Windows Server 2016, l’accesso da Internet alle risorse aziendali, alle RemoteApp e al desktop remoto dei server è enormemente semplificato dall’installazione del Remote Desktop Gateway. RD Gateway inoltre garantisce che le comunicazioni tra Internet e le risorse della rete aziendale siano sicure, grazie all’utilizzo del protocollo HTTPS per incapsulare il traffico RDP.

Ma poiché la sicurezza non è mai troppa, poiché gli utenti possono salvare le credenziali di connessione e perdere i dispositivi da cui si connettono, poiché dobbiamo difendere le nostre risorse aziendali, in questa guida vi illustrerò come implementare la Multi-Factor Authenticazion con il Remote Desktop Gateway. read more

Configurare Remote Desktop Gateway in Windows Server 2016

Abbiamo visto nell’articolo Configurare le RemoteApp con i Remote Desktop Services di Windows Server 2016 come creare una Session Collection di RemoteApp e come configurare un’infrastruttura basata sui Remote Desktop Services di Windows Server 2016. In questa guida vedremo come rendere disponibile l’accesso alle applicazioni anche da Internet in maniera sicura tramite il ruolo Remote Desktop Gateway.

Il Remote Desktop Gateway è uno dei ruoli dell’infrastruttura di Remote Desktop per consente agli utenti remoti di connettersi a qualsiasi risorsa interna alla LAN da Internet, utilizzando una connessione crittografata, senza dover configurare connessioni VPN (Virtual Private Network) verso l’azienda. Il server trasmette il traffico RDP attraverso la porta 443, utilizzando un tunnel HTTP over TLS/SSL (Transport Layer Security/Secure Sockets Layer). Questo siginifica che , indipendentemente dai server remoti che vogliamo raggiungere, è sufficiente avere un unico server Remote Desktop Gateway (o più di uno per avere alta disponibilità) esposto ad Internet ed un’unica porta aperta (TCP 443) per poterci connettere a tutta l’infrastruttura aziendale. read more