Archivi categoria: vCenter

vSphere VM encryption: setup del vCenter Server – pt.2

Sorgente: Nolabnoparty | Autore: Paolo Valsecchi

vSphere VM encryption: setup del vCenter Server - pt.2

Per utilizzare la funzione di criptazione delle virtual machine in VMware vSphere, il Server KMS e il vCenter Server devono essere configurati correttamente per stabilire una connessione. Una volta che il Server KMS è stato installato e configurato, anche il vCenter Server deve essere configurato opportunamente per stabilire un trust con il KMS.   Blog serie vSphere VM encryption: installazione KMS Server - pt.1 vSphere VM encryption: setup del vCenter Server - pt.2 vSphere VM encryption: criptare le virtual machine - pt.3   Setup del vCenter Server Dal vSphere Web Client, effettuare un click con il tasto destro del mouse sul vCenter Server e read more

Leggi il resto dell'articolo su: https://nolabnoparty.com

VMware vCenter 6.5U1f per Meltdown e Spectre

Sorgente: vInfrastructure Blog | Autore: Andrea Mauro

VMware la rilasciato (ancora il 15 febbraio) una nuova versione della vCSA version: vCenter Server 6.5 U1f, che porta il build number a 7801515. In questa nuova versione della vCSA viene aggiornato il Photon contro due delle vulnerabilità relative alle problematiche Meltdown e Spectre. La nuova patch vCenter Server 6.5 U1f risolve le problematiche bounds-check bypass(Spectre-1, CVE-2017-5753) e rogue data cache load (Meltdown, CVE-2017-5754). Per la vulnerabilità branch target injection (Spectre-2, CVE-2017-5715) non c’è invece ancora nessuna patch. VMware ha aggiornato il documento VMSA-2018-0007, ma non ancora il VMSA-2018-0004.2 che riporta come ultima versione del vCenter il 6.5 is still 6.5U1e! Notare che la patch […]

The post VMware vCenter 6.5U1f per Meltdown e Spectre appeared first on vInfrastructure Blog.

Leggi il resto dell'articolo su: https://vinfrastructure.it/it

Perché aggiornare a VMware vSphere 6.5 (e perchè no)

Sorgente: vInfrastructure Blog | Autore: Andrea Mauro

Questo è un articolo realizzato per il blog di StarWind con l’obiettivo di fornire idee e spunti per valutare se aggiornare a vSphere 6.5 o meno. Per la versione in inglese, vedere il post originale. VMware vSphere 6.5 è, al momento, l’ultima versione della soluzione di virtualizzazione server di VMware, ma la nuova versione (che potrebbe essere una “minor release”) è già testabile che vuole partecipare alla beta pubblica (per chi è interessato c’è la pagina di registrazione: https://secure.vmware.com/43478_vSphere_Beta_Reg). A questo punto molti si domanderanno se conviene aspettare la nuova versione (probabilmente sarà annunciata al […]

The post Perché aggiornare a VMware vSphere 6.5 (e perchè no) appeared first on vInfrastructure Blog.

Leggi il resto dell'articolo su: https://vinfrastructure.it/it

VMware vCenter High Availability: manutenzione e test failover – pt.2

Sorgente: Nolabnoparty | Autore: Paolo Valsecchi

VMware vCenter High Availability: manutenzione e test failover – pt.2

Una volta che il cluster HA è stato creato, le procedure di manutenzione e test del failover del vCenter High Availability assicurano che la VCSA 6.5 sia protetta contro tipologie multiple di malfunzionamenti hardware e software. read more

Leggi il resto dell'articolo su: https://nolabnoparty.com

Il client HTML5 di vSphere è pronto a sostituire il vSphere Web Client?

Sorgente: vInfrastructure Blog | Autore: Andrea Mauro

Nel corso della sua lunga storia, VMware vSphere ha avuto tanti client diversi. A partire da primi client web per l’host (in ESX 2.x), per passare ai client “thick” per sistemi Windows (lo storico C# vSphere Client), fino a tornare ai client web. Ovviamente stiamo parlando dei client grafici, visto che invece la linea di comando ha sì avuto evoluzioni, ma è ben più stabile nel corso del tempo (ad esempio se guardiamo PowerCLI). Ad oggi il client considerato “completo” è il vSphere Web Client (a partire dalla versione 5.1 le nuove funzionalità sono state […]

The post Il client HTML5 di vSphere è pronto a sostituire il vSphere Web Client? appeared first on vInfrastructure Blog.

Leggi il resto dell'articolo su: https://vinfrastructure.it/it