Archivi categoria: Veeam

Veeam: configurare Direct NFS access mode

Veeam: configurare Direct NFS access mode

Il Direct NFS access mode è una funzione disponibile in Veeam Backup & Replication utilizzata per effettuare il backup dei dischi delle VM collocati nei datastore NFS. Oltre ai transport mode Direct Storage Access, Virtual Appliance (hot-add) e Network (NBD), Veeam dispone anche del Direct NFS access mode per ottimizzare i backup utilizzando un client NFS proprietario installato nel Veeam Backup Proxy ed utilizzato come transport mode. Rispetto al Network mode, questa soluzione offre una modalità più efficiente per processare i dati della VM poichè il VMware VDDK non viene utilizzato per comunicare con l'host ESXi (non c'è un carico aggiuntivo) e i dati sono letti e read more

Scadenza del certificato Veeam

Reading Time: 3 minutes Si è scoperto un bug (o potremmo definirla una cattiva gestione dei certificati) negli ambienti Veeam: il certificato self-signed di Veeam Backup and Replication scade dopo 11 mesi dall’installazione, ma poi non viene più...

Veeam bug con i certificati self-signed

Veeam bug con i certificati self-signed

Veeam ha segnalato un bug relativo ai certificati self-signed generati durante l'installazione del software ed utilizzati dai componenti dell'infrastruttura di backup per comunicare in sicurezza. Per default il certificato self-signed generato viene creato e configurato con una scadenza dopo un anno e, a causa di un bug dopo la data di installazione dell'Update 3, si verifica un comportamento anomalo durante l'apertura della console di Veeam Backup. Il problema si presenta quando viene aperta la console di Veeam Backup 11 mesi dopo la data di installazione dell'Update 3. Si presenta il messaggio di errore Failed to check certificate expiration date e, se questo viene ingnorato, dopo 12 read more