Archivi categoria: Veeam

Veeam ONE Community Edition

Reading Time: 2 minutes Con la nuova Veeam Availability Suite 9.5 Update 4, non solo l’edizione Veeam Backup&Replication Free è stata interrotta, ma anche l’edizione Veeam ONE Free sarà interrotta e sostituita con una nuova Community E...

Veeam Cloud Tier: salvare i long-term data retention su Wasabi

Veeam Cloud Tier: salvare i long-term data retention su Wasabi

Veeam Cloud Tier è una nuova funzione presente in Veeam Backup & Replication 9.5 Update 4 che permette agli amministratori di salvare i long-term data retention su soluzioni storage in cloud vantaggiose. La funzione di Veeam Cloud Tier si appoggia all'Object Storage Repository configurato come Capacity Tier Extent nello Scale-out Backup Repository fornendo un repository molto scalabile. Veeam Backup & Replication offre la capacità di trasferire in maniera sicura i backup locali verso Wasabi Cloud Object Storage offrendo un'infrastruttura di storage completamente scalabile. Wasabi mette a disposizione sistemi di storage S3-compliant con una velocità fino a 6 volte più veloce read more

Veeam: ri-mappare il MoRef ID delle VM protette quando il vCenter Server viene sostituito

Veeam: ri-mappare il MoRef ID delle VM protette quando il vCenter Server viene sostituito

Quando viene sostituito il vCenter Server configurato in Veeam Backup & Replication, è necessario rimappare il MoRef ID delle VM protette per completare correttamente i job di backup. Durante la migrazione ad un nuovo vCenter Server o se si verificano delle variazioni nell'inventory del vCenter, il MoRef ID della virtual machine cambia con il risultato del fallimento del job di backup associato visualizzando l'errore: Object with reference <vmname> was not found in the hierarchy cache Questo articolo è stato scritto per il blog StarWind e può essere consultato in questa pagina. Viene illustrata la procedura per sostituire il vCenter Server presente nella propria infrastruttura vSphere senza alterare le read more

Veeam Vanguard 2019

Veeam Vanguard 2019

Oggi il team Veeam Vanguard ha comunicato le nomine approvate per i rinnovi ed i nuovi membri del gruppo per l'anno 2019. Sono molto contento ed onorato di essere parte di questo meraviglioso gruppo per il quarto anno consecutivo. Il titolo Veeam Vanguard può essere inteso come il programma MVP di Microsoft o vExpert per VMware dove il contributo per la community è uno dei fattori maggiormente considerati durante la fase di selezione. Come questi programmi, Veeam Vanguard non è una certificazione ma un riconoscimento per il duro lavoro speso in favore della community.   Il programma Veeam Vanguard Un Veeam read more

Veeam Backup & Replication 9.5 Update 4 procedura di aggiornamento

Veeam Backup & Replication 9.5 Update 4 procedura di aggiornamento

Veeam ha finalmente rilasciato l'atteso Veeam Backup & Replication 9.5 Update 4 che introduce nuove ed interessanti funzioni e alcuni miglioramenti. L'Update 4 porta un nuovo meccanismo di licenziamento chiamato Veeam Instance Licensing (VIL). VIL include un singolo file di licenza che può essere utilizzato attraverso tutti i prodotti Veeam gestiti da Veeam Backup & Replication rendendo la gestione delle licenze più semplice per gli utenti finali.   Novità nell'Update 4 Di seguito alcune delle funzioni più rilevanti introdotte con Veeam Backup & Replication 9.5 Update 4.   Veeam Cloud Tier Veeam Cloud Tier permette di effettuare uno Scale-out dei Repository di Backup dei dati che read more

Veeam: configurare Direct NFS access mode

Veeam: configurare Direct NFS access mode

Il Direct NFS access mode è una funzione disponibile in Veeam Backup & Replication utilizzata per effettuare il backup dei dischi delle VM collocati nei datastore NFS. Oltre ai transport mode Direct Storage Access, Virtual Appliance (hot-add) e Network (NBD), Veeam dispone anche del Direct NFS access mode per ottimizzare i backup utilizzando un client NFS proprietario installato nel Veeam Backup Proxy ed utilizzato come transport mode. Rispetto al Network mode, questa soluzione offre una modalità più efficiente per processare i dati della VM poichè il VMware VDDK non viene utilizzato per comunicare con l'host ESXi (non c'è un carico aggiuntivo) e i dati sono letti e read more